biografia

Patrizia Bertolini ha studiato Arte e successivamente Industrial Design all’ I.S.I.A. di Roma. Progetta mobili, complementi d'arredo,
e oggetti illuminanti collaborando con aziende del settore, si occupa di interior e exhibit design.
Dal 1989 al 2001 ha collaborato con Christof Burtscher (A).

Dal 1998 svolge attività didattica nell’ambito del design: presso la Facoltà di Design e Arte della Libera Università di Bolzano e attualmente presso l'ISIA di Roma- sede Pordenone.

Lo studio
Burtscher&Bertolini
attivo a Vienna (A) e successivamente a Bolzano, ha concentrato la sua ricerca in particolare sul materiale legno e sulla sua tecnologia, alternando studio a tavolino con la verifica diretta dei prototipi in laboratorio. Si é occupato di arredamento e architettura di interni, progettando mobili per diverse aziende del settore.